Free songs

EPILAZIONE LASER

L’introduzione dei laser in medicina estetica ha rivoluzionato soprattutto il problema “peli” nelle donne, che sono passate dal doverli trattare quasi giornalmente a pensarci di tanto in tanto.

Le nuove tecnologie consentono ormai di raggiungere una vera riduzione del patrimonio pilifero pari all’80% circa.

I laser in genere hanno la caratteristica di emettere un fascio di luce monocromatica molto ricca di energia. La luce laser attraversa la pelle ma distrugge selettivamente quelle strutture il cui colore attrae la luce del laser.

Nel caso della epilazione la luce laser attraversa la pelle ma viene selettivamente assorbita dalle strutture marroni ricche del pigmento “melanina” (peli e apparato pilifero), per cui il pelo e le sue strutture vengono distrutte e le parti vicine rimangono intatte. Si possono trattare tutte le zone del corpo.

L’applicazione della luce laser determina un rossore momentaneo che scompare nel giro di un’ora.

Chi inizia deve sottoporsi ad un ciclo di sedute laser perché i peli, nerll’ambito della stessa persona, non sono tutti uguali ma possono trovarsi in diverse fasi di crescita e avere quantità di pigmento melanina differente.

Il grado di soddisfazione dipende da numerosi elementi (tipo di pelle, stile di vita, zona trattata, sesso, psicologia personale, tipo di laser). Generalmente in una donna con una pelle di fototipo 3 di Fitzpatrick sono necessarie 4 o 5 sedute di epilazione laser per ottenere un deciso grado di soddisfazione. Per un uomo le sedute devono essere almeno 6 o 7.